evolving

Confettura di rosa canina, all’occhio di bue !

_dsc45802

Eccomi Wennyyyyyyy !!!!

Ci tenevo a uscire insieme a te con questa confetturina di rose canine, Tolfetane, sì, come hai indovinato tu.

La ricetta che avevo preso, non so dove, tanti anni fa è quella che uso tutto gli anni e che mi riserva sempre una buona confettura, un po’ astringente, secondo me particolarmente adatta ad accompagnare i formaggi stagionati, caprini per primi,  mentre Marta la mette a tutto spiano nello yogurt, de gustibus…

_dsc4397_dsc4400-2_dsc4403

1 kg di bacche, lavate a sciugate
230 g. di zucchero (io uso sempre quello di canna)
1 lt di vino bianco secco (io prediligo un vino fruttato)

Taglio in due le bacche con cesoia affilata e le metto in un capiente recipiente di vetro con il vino, che siano completamente coperte. Coperchio e lascio a marinare per una settimana in frigo. Quando è giunto il momento, rovescio il tutto in una pentola e aggiungo lo zicchero. Lascio cuocere per almeno un’ora ma anche di più, deve risultare tutto abbastanza morbido. Passo al passaverdure e rimetto sul fuoco ad asciugare finchè non arrivo alla consistenza cremosa. Imbarattolo, chiudo e metto a testa in giù. I barattoli e relativi coperchi naturalmente erano stati precedentemente sterilizzati in acqua in ebollizione per una mezzoretta.

_dsc45561_dsc45701_dsc4582-21

Ieri ce la siamo pappata con il caprino di Pizzalis (detto Pizzaz) e come merendina non è stata niente male, direi… :-))

Buon inizio settimana a tutti !

10 commenti

  1. 19 ottobre 2009    

    Eccola si, a braccetto!!! Mi piace questa cosa sì!
    Vedo che il tuo procedimento è diverso, m’aggrada si si si… sai che ne ho trovate molte altre domenica? così ritento con un’altra versione prima di imbarcarmi in un’altra preparazione :)
    baci baci,

    wenny

    p.s.: e il post sulla mentucciata???

  2. 19 ottobre 2009    

    molte altre bacche, intendevo…

  3. 19 ottobre 2009    

    Sì Wenny bella, infatti, come spiegavo alla carissima Frenk, l’ho messo via al volo quando ho fatto un salto da te e ho visto la tua magnifica confettura, ecco, allora mi son detta, via la mentucciata e vado con la confettura di rosa canina, insieme a Wenny ! Poi ho realizzato che Lafrenk aveva pure commentato, meraviglia delle meraviglia, trattasi di trittico a braccetto insieme !!! Quindi ritroverai la mentucciata (con tanto di commento di Lafrenk) tra qualche giorno… Intanto un bacione grande grande, dolce Wenny

  4. 19 ottobre 2009    

    Eh no, ma allora me lo fate per spregio…
    Io non le trovo, e voi belle belle me la postate di continuo… ;) Ah, queste foodblogger!
    Che meraviglia quelle manine…
    Buon pomeriggio cara!

  5. 19 ottobre 2009    

    Ciao Carolina ! Sì, sì la categoria delle foodbloggeresse è una delle più tremende, c’è poco da fare…ora che ci penso…iperchè guardare quei cinque libricini adorabili che ci hai mostrato tu e non poterne leggere neanche una paginetta…grrrrrr :-))
    Bacioni-oni cara !

  6. 19 ottobre 2009    

    ma tu guarda….la confettura di rosa canina!!ammetto che l’infuso non lo amo particolarmente però la confettura mi incuriosisce!!

  7. 20 ottobre 2009    

    ma dai! che bella confettura! e complimenti per la foto :-)

  8. 20 ottobre 2009    

    Ciao Moleskine, thanks dear. Effettivamente è un po’ particolare come gusto, secondo me è perfetta coi formaggi saporiti.

    Ciao Paola Grazie :-))

  9. 21 ottobre 2009    

    Ti ci metti anche tu? Io non la posso fare pero’ mi fai sognare grazie!

  10. 22 ottobre 2009    

    Ciao Dada ! Va be’ io mi sogno i tuoi caprini freschi e tu le rose canine…”crossed dreams” :-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>