evolving

Detersivo home made !

_dsc4926

Ecco il mio bel detersivo home made !

Meraviglioso. Quella nuvola nera addensata sopra alla mia lavastoviglie si è finalmente dissolta. Sì perchè ormai lo guardavo proprio di traverso quel cubo malefico che sporcava di sapone-petrolio le pentole e i piatti dove mangia anche la mia piccola Marta. Insopportabile. Per non parlare poi di quello che sputa fuori e finisce nei fiumi e nel mare. Avevo provato con i detersivi biologici, sicuramente migliori ma non proprio economici e più difficili da reperire. Nooooooo, invece te lo fai a casa, il detersivo, in mezzora, senza fatica, e lavi ogni volta che vuoi senza inquinare, senza spendere troppo, senza avvelenarti e infine… senza “sporcarti” la coscienza !

Ecco qua come :

- 3 limoni non trattati
- 400 ml di acqua
- 200 g. di sale integrale
- 100 ml di aceto bianco

Tagli i limoni a rondelle e poi ancora a pezzettoni togliendo solo i semi. Frulli con un mixer insieme ad un po’ di acqua e al sale. Per evitare intasamenti del filtro della lavastoviglie, devi frullare a lungo e molto finemente il composto.

Metti il tutto in una pentola, aggiungi tutta l’acqua e l’aceto. Fai bollire per 10 minuti, girando con una frusta per evitare che si attacchi e infine frulli il tutto con il minipimer per rendere ancora più fluido il detersivo.

Quando il composto si sarà addensato e raffreddato è pronto. Io c’ho riempito un dispenser da 500 ml : mi ci lavo le mani sul lavandino di cucina, ci lavo i piatti a mano quando serve (ma con acqua molto calda altrimenti rimangono un po’ scivolosi) e in lavastoviglie con il ciclo normale.

Ma che soddisfazione…

_dsc4905

5 commenti

  1. 24 gennaio 2010    

    seeeeee ma che cosa fantastica!!lo faccio subito!!ti farò sapere,ma il sale integrale?ndo lo trovo?

  2. 25 gennaio 2010    

    Strepitosi, si!
    Mi accodo alla domanda di moleskine…
    Baci,

    wenny

  3. 25 gennaio 2010    

    il detersivo fatto in casa?! ma che idea!! e addirittura lo usi in lavastoviglie… beh ci devo per forza provare!

  4. 26 gennaio 2010    

    fatto! fantastico :-)

  5. 27 gennaio 2010    

    Ciao Moleskine ! Io l’ho trovato alla Coop…

    Wenny bella bella, un bacione !

    Sì Paola, ti dirò che alla fine l’uso migliore è in lavastoviglie. L’ho provato con il programma automatico e con quello Eco della mia Aeg e in tutte e due i casi lava bene ! Una pacchia :-)
    Invece con le mani è un po’ aggressivo, meglio non usarlo quotidianamente, altrimenti si deve andare di guanti…

    Frenkissima, allora c’hai dato dentro subito eh ? E’ vero è fantastico, proprio liberatorio perchè la zavorra dei sensi di colpa per l’ambiente (sia di casa che del nostro pianetino malridotto) l’ho scaraventata al diavolo !!! Grande bacio

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>